Il filo svelato

Il filo svelato

Psalida non rappresenta solamente un brand. Psalida rappresenta un concetto, uno scopo complesso: affrontare un mercato multiforme senza generare solamente moda, ma proponendo un prodotto nuovo. Psalida vuole essere un racconto, una narrazione, capo dopo capo, del suo stesso essere, trovando forza nella natura delle donne che lo portano. Un racconto moderno nella sua componente umana, ma sorretto da un forte passato, una forza produttiva rigorosamente Made In Italy che vanta oltre mezzo secolo di esperienza nel settore alta moda. Questo voluto legame tra passato concreto e presente astratto rappresenta la nostra essenza, un racconto del passato che, esaltandolo, lo trasforma nelle fondamenta perfette per un fresco presente.

Per non perdere il filo

Narrare presuppone presentare numerose tappe che, nel loro complesso, producono un testo completo. Le nostre creazioni seguono tale concetto, attraverso un peculiare e ponderato uso di preziose cuciture a vista, realizzate in filo di seta e dalla duplice valenza. Esaltano la fattura, portando alla luce quel forte passato che alimenta la nostra produzione, ma nascondono anche un forte valore concettuale. Tutte le impunture rappresentano proprio una tappa, una precisa fase della vita della donna che la mostra. Ogni cucitura diventa quindi lettera, parola e frase, che sommate tra loro vanno a comporre quel raro racconto che vogliamo tramandare, ovvero la nostra stessa natura.

Inoltre, quel filo di seta porta alla mente una leggenda antica ed eterea, quella delle Moire, padrone assolute del fato nella mitologia greca. Donne armate di fuso e forbici che governavano la vita del genere umano, rappresentata proprio da un misterioso filo. Da qui nasce il nostro nome, Psalida, greco antico per forbici, un preciso richiamo a quella antica arte sartoriale che vogliamo proteggere e preservare, legando indissolubilmente il filo della vita a tutte le nostre creazioni, punto dopo punto, tappa dopo tappa, racconto dopo racconto.

Mission

Esaltare una produzione nata da un profondo legame con un solido passato. Una produzione che sfrutta una grande esperienza per preservarla e renderla eterna. Tale esperienza ci permette di produrre ad altissimi livelli, sia qualitativamente che quantitativamente, pur mantenendo una dimensione sartoriale alla quale non possiamo rinunciare. Perderla vorrebbe dire sacrificare la nostra essenza e raccontare una storia differente dalla nostra e da quella in cui si rispecchiano le donne che indossano le nostre creazioni.

Vision

Donare ad ogni abito la parola. Una parola che vada oltre la pura estetica del capo per raccontare qualcosa della donna che lo indossa, raccontando noi stessi e da dove partiamo.